SPECIALE PASQUA IN PORTOGALLO

Programma del tour:

  • 1° giorno, sabato 30 marzo: Lisbona
    Cena in hotel.
    Arrivo in aeroporto e trasferimento libero all’hotel. Incontro con l’accompagnatore alle 20:30.
  • 2° giorno, domenica 31 marzo: Lisbona
    Prima colazione e cena in hotel. Pranzo libero.
    Partenza per la visita guidata della città con i suoi ampi viali e le piazze, testimonianze di quando fu la capitale di uno dei più grandi imperi del mondo. Visitera al quartiere di Belém con sosta nella Torre e il monumento alle scoperte, il Monastero de los Jerónimos (visita all’interno del chiostro opzionale) capolavoro del gotico ‘manuelino’. Proseguimento della visita panoramica della città, passando per il Parlamento e lo splendido parco Eduardo VII. Nel pomeriggio visita del centro storico: passeggiata attraverso il quartiere di Alfama, il più antico della città e visita della Cattedrale del XII secolo e della Chiesa di Santo Antonio, costruita sul luogo di nascita del Santo, il quartiere centrale della Baixa Pombalina e la Praça do Comercio con la splendida vista sulla maestosa foce del Tago. Rientro in hotel.
  • 3° giorno, lunedì 1° aprile: Lisbona – Obidos – Alcobaca – Nazare – Batalha – Fatima
    Prima colazione e cena in hotel. Pranzo libero.
    Partenza per Óbidos, visita al borgo medievale con le sue mura ed i suoi vicoli (secolo XII) perfettamente preservati che può considerarsi un museo a cielo aperto. Proseguimento per Alcobaça, importante monastero cistercense. All’interno della chiesa si visitano gli spettacolari sepolcri dei Romeo e Giulietta portoghesi, il Re Pedro I e la sua amante Ines de Castro (nominata regina dopo la sua morte). Proseguimento per Nazaré, tipico villaggio di pescatori da dove si gode una splendida vista sull’Atlantico. Successivamente fermata a Batalha per la visita al magnifico monastero del secolo XIV, costruito con una perfetta combinazione di gotico ed arte ‘Manuelino’. Proseguimento per Fatima. Visita di orientamento del Santuario Mariano che richiama milioni di pellegrini da tutto il mondo e che fu costruito dopo le famose apparizioni. Possibilità di assistere alla fiaccolata serale. Arrivo in hotel e sistemazione nelle camere riservate.
  • 4° giorno, martedì 2 aprile: Fatima – Porto – Guimaraes
    Prima colazione e cena in hotel. Pranzo libero.
    Partenza per Porto e visita guidata della città: il quartiere di Ribeira, dichiarato patrimonio dell’umanità, si distingue per le sue facciate colorate, per il labirinto dei suoi vicoli e la piazza dell’infante Dom Henrique, due rappresentazioni diverse dello spirito della città. Ingresso alla chiesa di San Francisco. Proseguimento per la visita di una cantina dell’omonimo vino, famoso a livello mondiale. Partenza per Guimarães. La culla della civiltà portoghese, fu la prima capitale del paese indipendente nel secolo XII. Qui si visiterà il centro storico, già dichiarato dall’UNESCO patrimonio artistico dell’Umanità. Arrivo in hotel e sistemazione nelle camere riservate.
  • 5° giorno, mercoledì 3 aprile: Guimaraes – Braga – Coimbra
    Prima colazione e cena in hotel. Pranzo libero.
    Partenza per Braga. Visita del santuario del Bom Jesus, con la sua spettacolare scalinata barocca e al centro storico con l’antica Cattedrale, dimostrazione della grande importanza storica di questa diocesi episcopale. Proseguimento per Coimbra che fu capitale del paese per oltre un secolo in epoca medievale, visiteremo il centro storico e la famosa università, che rimane ancora la più importante del Paese. Sistemazione in hotel.
  • 6° giorno, giovedì 4 aprile: Coimbra – Tomar – Castello Cide – Marvao – Evora
    Prima colazione e cena in hotel. Pranzo libero.
    Partenza per Tomar, dove si visita il Convento di Cristo dentro le mura del Castello Templario. Si può considerare un museo della architettura portoghese, per la presenza di tutti stili architettonici dal XII al XVII secolo. Particolare attenzione alla finestra della Sala Capitolare, considerata la più bella decorazione dell’arte manuelina. Proseguimento per Castelo de Vide, città dominata dal suo Castello, con un’importante comunità ebraica e il suo tipico quartiere. Nel pomeriggio partenza per Marvão, uno spettacolare borgo racchiuso all’interno delle proprie mura, per secoli inespugnabile. La passeggiata per le sue strade caratteristiche è un viaggio indietro nel tempo. Proseguimento per Evora, arrivo in hotel e sistemazione nelle camere riservate.
  • 7° giorno, venerdì 5 aprile: Evora – Sintra – Cabo da Roca – Lisbona
    Prima colazione e cena in hotel.
    Visita di Évora, città Patrimonio dell’Umanità, considerata città-museo per le numerose testimonianze della sua lunga storia passando dal Tempio romano, al Duomo e alla piazza del Giraldo – testimone delle esecuzioni della Santa-Inquisizione, le strette stradine medievali e la Cappella delle Ossa nella quale è difficile rimanere indifferenti. Proseguiremo per la cittadina di Sintra, il borgo preferito dei sovrani portoghesi con il suo importante Palacio Nacional de Vila. Si avrà l’opportunità di catturare bellissime immagini panoramiche dell’Oceano Atlantico dal Cabo da Roca, il punto più occidentale dell’Europa continentale. Partenza per Lisbona, sistemazione in hotel.
  • 8° giorno, sabato 6 aprile: Lisbona
    Prima colazione in hotel.
    In tempo utile, trasferimento libero all’aeroporto per il volo di rientro.

Sistemazione alberghiera cat. 4* o similare:
Lisbona, Sana Metropolitan
Evora, Evora Hotel
Coimbra, Aeminiun by Melia
Guimareas, Hotel de Guimaraes
Fatima, Cinquentenario