POLONIA, LA BELLA SCONOSCIUTA

LE CITTA’ E I CENTRI DI UNA TERRA TUTTA DA SCOPRIRE

Giunsero da Varsavia, cavalcarono alati, seguivano il loro comandante, Jan Sobieski III, alla testa delle truppe della Santa Alleanza. Giunsero a Vienna, che da sessanta giorni era assediata dai giannizzeri del sultano ottomano, le mine avevano aperto una breccia nelle mura, per ogni difensore oltre cinquanta nemici. Giunsero gli ussari alati, che avevano attraversato la Polonia, sconvolsero la nebbia della battaglia, come un torrente di nera pece scesero dal monte, bruciando e devastando l’esercito turco. Così racconta il cronista Mehmed.

Programma del tour: 

  • 1° giorno: Varsavia
    Arrivo in aeroporto e trasferimento libero all’hotel. Alle ore 19:00 incontro con la guida, cena e pernottamento.
  • 2° giorno: Varsavia
    Prima colazione e cena in hotel. Pranzo libero.
    Intera giornata dedicata alla visita di Varsavia, capitale della Polonia, partendo dal centro storico, la città Vecchia e la città Nuova, gli innumerevoli angoli rappresentativi come l’animata Piazza del Mercato e l’imponente Palazzo della Cultura e della Scienza (legato al periodo comunista del dopo guerra). Si passa lungo il Tratto Reale, signorile strada pieni di edifici e palazzi storici, chiese ed altri monumenti. La città è stata distrutta durante la II Guerra Mondiale, ma ha recuperato una forma spettacolare diventando un caso unico tra le città Patrimonio dell’Unesco proprio per il valore dell’opera di restauro. Continueremo visitando il romantico parco monumentale di Lazienki, dove si trovano il monumento a Chopin ed il Palazzo sull’Acqua, per poi concludere con la visita al Palazzo de Wilanow, la residenza reale estiva soprannominata “la Versailles polacca”.
  • 3° giorno: Varsavia – Czestochowa – Cracovia
    Prima colazione e cena in hotel. Pranzo libero.
    Partenza per Czestochowa, luogo di pellegrinaggio più importante del Paese con la sua famosa Madonna Nera. Visita guidata del Santuario, del salone dei Cavalieri e delle diverse porte. Proseguimento per Cracovia e sistemazione in hotel, cena e pernottamento.
  • 4° giorno: Cracovia – Wieliczka – Cracovia
    Prima colazione e cena in hotel. Pranzo libero.
    Mattina dedicata alla più monumentale città del Paese e una delle poche risparmiata dalla distruzione della II Guerra Mondiale, che la rende di particolare interesse tanto da essere nella lista dei Patrimoni Unesco. Visita del cuore monumentale della città: la collina Wawel situata sul fiume Vistola, dove si trova l’omonimo Castello di Wawel, che fu residenza reale; la cattedrale con la Cappella di Sigismondo, capolavoro rinascimentale, con la cupola realizzata dal Berrecci e l’opera funeraria dal Gucci. Si prosegue attraverso la vivace piazza del Mercato, il Comune, la Chiesa di Santa Maria e i palazzi del centro storico. Nel pomeriggio escursione alla vicina Wieliczka per la visita alla storica miniera di salgemma, che presenta stanze decorate, cappelle e laghi sotterranei…un mondo sotterraneo di inestimabile valore, Patrimonio della Umanità Unesco. Ritorno a Cracovia. Resto della giornata libera per godere della città passeggiando o semplicemente rilassandovi sorseggiando un caffè nella piazza del mercato, ammirando le carrozze con i cavalli e l’allegro vociare del centro storico. Cena e pernottamento.
  • 5° giorno: Cracovia – Auschwitz – Cracovia
    Prima colazione in hotel. Pranzo e cena liberi.
    Giornata dedicata a una delle pagine più sconvolgenti e nere della storia recente, l’Olocausto Ebraico. Si inizia con l’escursione ad Auschwitz e Birkenau. Ritorno a Cracovia. Nel pomeriggio visita al quartiere che ha ospitato una delle più grandi comunità ebraiche d’Europa: il Kazimierz, diventato famoso dopo il film Schindler’s List, oggi quartiere chic pieno di fascino.
  • 6° giorno: Cracovia – Breslavia (Wroclaw)
    Prima colazione e cena in hotel. Pranzo libero.
    Partenza per Breslavia. Nel pomeriggio visita guidata della bella Piazza del Mercato e degli antichi quanto incantevoli palazzi che la circondano, fino allo spettacolare Municipio gotico. Visita all’Università barocca, che è storicamente una delle più importanti istituzioni della città: da qui infatti sono usciti ben nove Premi Nobel! La visita terminerà con la parte antica dove si trova la cattedrale e un’isola sul fiume dalla quale si potranno ammirare alcuni dei suoi numerosi ponti. Sistemazione in hotel, cena e pernottamento.
  • 7° giorno: Breslavia (Wroclaw)- Varsavia
    Prima colazione e cena in hotel. Pranzo libero.
    Mattinata a disposizione per godere liberamente della città di Breslavia, poi partenza per Varsavia con sosta per il pranzo e arrivo in città, sistemazione in hotel nelle camere riservate, cena e pernottamento.
  • 8° giorno: Varsavia
    Prima colazione in hotel.
    Trasferimento libero all’aeroporto in tempo utile per il volo di rientro.

Sistemazioni alberghiere o similari:
Varsavia, Mercure Warszawa Centrum
Cracovia, Inx Design Hotel
Breslavia, Novotel Wroclaw Centrum