MERCATNI DI NATALE

Un modo per scoprire e rivalutare alcune tra le città più affascinanti dell’Europa orientale nel periodo più magico dell’anno. I mercatini sono un’occasione gioiosa per gustare la gastronomia tradizionale, confondondersi tra bancarelle a festa in spettacolari centri storici illuminati e decorati in modo fantasioso.

Programma del tour:

  • 1° giorno, martedì 3 dicembre: Bucarest
    Arrivo all’aeroporto di Bucarest e incontro con la guida per il trasferimento in hotel. Nel tardo pomeriggio breve visita panoramica della città nominata “La piccola Parigi”, ammirando i suoi larghi viali ed i gloriosi edifici “Bell’Epoque”. Cena e pernottamento in hotel.
  • 2° giorno, mercoledì 4 dicembre: Bucarest – Craiova
    Prima colazione e cena in hotel. Pranzo libero.
    Partenza per Craiova e visita guidata della città fondata sul sito di un’antica fortezza dacica, lungo le rotte che i commerciali orientali percorrevano per raggiungere l’Europa. La città conobbe il suo massimo splendore tra il XIV e XV secolo e sono molti gli edifici religiosi risalenti al Medioevo, visitabili: la Chiesa Monastero di Cosuna, la più antica di Craiova, la Chiesa della Madonna Dudu, rinomata per gli affreschi e Casa Baniei, un edificio del 1699, oggi sede del Museo Etnografico di Oltenia. Il centro storico si trova  est di Calea Unirii intorno alla Piazza Vecchia, Piata Veche. Tra la fine del XII secolo e l’inizio del XIII, l’architettura di Craiova ha dato vita al Brancovenesti, una combinazione di arte tradizionale rumena e bizantinacon elementi veneziani. Questo stile molto particolare si ammira nella Chiesa di Santo Ilie, costruita nel 1720, in quella di Ognissanti e nel Monastero Obedeanu. In un edificio neoclassico del 1907, il Palazzo Mihail Dinu, si trova anche un bel Museo d’Arte. Tempo libero per passeggiare tra le bancarelle di legno del Mercato di Natale esteso nel centro della città, tra prodotti tipici (il miglior street food locale) e artigianato, tra suoni e luci che avvolgono luoghi e persone. Nel 2023 si è aggiudicato il terzo posto della classifica European Best Destinations dei mercatini invernali più belli e tra quelli con le migliori decorazioni natalizie. Sistemazione in hotel, cena e pernottamento.
  • 3° giorno, giovedì 5 dicembre: Craiova – Horezu – Cozia – Sibiu
    Prima colazione e cena in hotel. Pranzo libero.
    Al mattino partenza per Sibiu con sosta per visitare il Monastero di Horezu, Patrimonio dell’Umanità Unesco, fu fondato nel 1690 dal principe Constantin Brancoveanu. Il monastero è considerato uno dei migliori esempi dello stile brancoveanu, una fusione di elementi di architettura bizantina, ottomana, tardo rinascimentale e barocca. Si prosegue quindi attraversando la bella Valle del fiume Olt con i suoi paesaggi rurali. Dopo la sosta per il pranzo libero, arrivo a Cozia e visita del del Monastero omonimo con i suoi elementi architettonici bizantini. Arrivo a Sibiu, Capitale Europea della Cultura nel 2007 e visita guidata del centro storico della città nota all’epoca per il suo sistema di fortificazione considerato il piu grande della Transilvana con oltre 7 km di cinta muraria della quale oggi si conservano importanti vestigia. Si potrà ammirare la Piazza Grande con i singolari  tetti “con gli occhi che ti seguono”, la piazza Piccola con il ponte delle Bugie e l’imponente chiesa evangelica in stile gotico del XIV sec. Tempo libero per scoprire il Mercatino di Natale di Sibiu, proprio nel cuore storico della città, nella Piazza Grande, circondato dalle magnifiche facciate dei palazzi medievali. Si riuniscono qui ogni anno circa 60 produttori provenienti da tutta la Romania. Cena e pernottamento in hotel.
  • 4° giorno, venerdì 6 dicembre: Sibiu – Bran – Brasov
    Prima colazione e cena in hotel. Pranzo libero.
    Partenza per Bran e visita del Castello di Dracula, uno dei più pittoreschi della Romania, edificato nel XIII secolo dal cavaliere teutonico Dietrich e restaurato in epoche successive. A partire dal 1920, il castello di Bran divenne residenza dei sovrani del Regno di Romania: vi soggiornarono a lungo la regina Maria di Sassonia-Coburgo-Gotha, che ristrutturò massicciamente gli interni secondo l’allora gusto art and craft rumeno, e sua figlia, la principessa Ileana di Romania. Nel 1948, quando la famiglia reale rumena venne scacciata dalle forze d’occupazione comuniste, il castello venne occupato. Alla fine della visita del castello, pranzo libero e proseguimento per arrivare a Brasov, una delle piu affascinanti località medioevali del Paese. Visita guidata del centro storico, nel corso della quale si potranno ammirare il Quartiere di Schei con la chiesa Sfantul Nicolae, la prima scuola romena (XV sec) e la Biserica Neagrã (Chiesa Nera – solo esterno), la chiesa più grande della Romania in stile gotico e le antiche fortificazioni della città con i bastioni delle corporazioni. Nel centro storico di Brasov, proprio nella Piazza del Consiglio, ogni anno si svolge il Mercatino di Natale. Gli abitanti del luogo e i turisti provenienti da tutto il mondo si danno appuntamento qui per godersi la suggestiva atmosfera natalizia. Passeggiando lungo le bancarelle del mercatino si possono scoprire affascinanti addobbi natalizi, oggetti di artigianato e diverse simpatiche curiosità, tra un gustoso piatto tradizionale e un buon bicchiere di vin brȗlé. Cena e pernottamento in hotel.
  • 5° giorno, sabato 7 dicembre: Brasov – Bucarest
    Prima colazione in hotel. Pranzo libero. Cena tipica in ristorante.
    Al mattino partenza per Bucarest. Arrivo e sistemazione in hotel. Pranzo libero. Il pomeriggio è dedicato alla scoperta della capitale romena con l’Arco di Trionfo, l’Ateneo Romeno, la Piazza della Rivoluzione, la Piazza dell’Università, la “Curtea Domneasca”, la “Patriarchia” (centro spirituale della chiesa ortodossa romena) ed il Palazzo del Parlamento, il secondo edifico più grande del mondo dopo il Pentagono di Washington. Tempo libero per scoprire il Mercatino di Natale di Bucarest. A concludere cena tipica con bevande e spettacolo folcloristico. Pernottamento.
  • 6° giorno, domenica 8 dicembre: Bucarest
    Prima colazione in hotel.
    Trasferimento all’aeroporto in tempo utile per il volo di rientro in Italia.

Sistemazioni selezionate in tour (o similari):
Bucarest, Hotel Capitol 4*
Sibiu, Hotel Ramada 4*
Brasov, Hotel Aro Palace 5*