FLY & DRIVE MADRID E ANDALUSIA

Un viaggio in macchina attraverso la Spagna è un ottimo modo per esplorare il patrimonio naturale e culturale unico del paese, oltre ad assaporare la sua deliziosa cucina ad ogni tappa. Lungo la strada, rimarrai stupito da castelli medievali e città antiche, imponenti catene montuose e coste che si estendono per chilometri.

Programma del tour:

  • 1° giorno: Madrid
    Arrivo a Madrid, dopo il ritiro bagaglio, ritiro dell’auto a noleggio e trasferimento all’hotel.
  • 2° giorno: Madrid
    Prima colazione in hotel. Pranzo e cena liberi.
    Vi suggeriamo una passeggiata per la Castellana, la via principale che divide la città per ammirare le famose fontane (Cibeles e Neptuno), la meravigliosa e sempre trafficata  Plaza Mayor, la città vecchia, il museo del Prado, che conserva una delle più ricche collezioni di quadri nel mondo e il Palazzo Reale.
  • 3° giorno: Madrid – Cordoba – Sevilla (537 km)
    Prima colazione in hotel. Pranzo e cena liberi.
    Partenza per Córdoba. Si attraversa La Mancha dove si potrà ammirare il paesaggio descritto nell’opera di Don Chisciotte. Córdoba fu importante in età romana ma soprattutto durante il periodo musulmano (IX e il X secolo) quando divenne la capitale del califfato e la cittadina più popolata del mondo. Al mattino si consiglia di visitare la Moschea considerata una delle più belle in tutto il mondo. Seguirà una passeggiata intorno al quartiere ebraico con le sue stradine strette e i numerosi cortili chiamati “patios” e alcune sinagoghe perfettamente conservate. Arrivo a Siviglia, sistemazione in hotel e pernottamento.
  • 4° giorno: Sevilla
    Prima colazione in hotel. Pranzo e cena liberi.
    Al mattino visita all’interno della cattedrale gotica, terzo tempio cristiano del mondo, un insieme armonioso d’insolita bellezza, insieme alla Giralda, antico minareto della moschea, diventata poi il campanile della Cattedrale. A seguireuna passeggiata nel quartiere di SAnta Cruz, un dedalo di vicoli colorati, piccole piazze e la tranquillità di un giardino che invita al riposo. Nel pomeriggio passeggiata nei giardini di Maria Luisa con la monumentale Plaza de España.
  • 5° giorno: Sevilla – Jerez – Ronda – Granada (385 km)
    Prima colazione in hotel. Pranzo e cena liberi.
    Partenza per Granada. Durante il percorso consigliamo una sosta a Jerez de la Frontera, in una cantina per una degustazione del miglior vino spagnolo, noto anche all’estero, lo Sherry. Proseguimento lungo la strada chiamata “Via dei villaggi bianchi”. Questa zona montuosa è stata durante la guerra, terra di confine tra i regni cristiani e musulmani per più di 3 secoli. Arrivo a Ronda che appare con il suo castello sulla collina ed ai suoi piedi le brillanti case bianche con stradine strette a labirinto. Un’impressionante gola di oltre 100 mt. chiamata “El Tajo” divide in due la città. Non può mancare una visita all’arena, costruita nel 1784 totalmente in pietra, una delle più belle ed antiche di Spagna. Arrivo a Granada, sistemazione in hotel e pernottamento.
  • 6° giorno: Granada
    Prima colazione in hotel. Pranzo e cena liberi.
    Al mattino visita della città città e dell’Alhambra, il maggior esempio delle costruzioni reali volute dal re islamico Nazari, costruito nel XIV sec. Si potranno vedere i numerosi ingressi, i cortili dellti “patios” di un’impressionante bellezza e infine i meravigliosi giardinidi Generalife con le sue fontane. Nel pomeriggio visita alla Cappella Reale con i sepolcri scultorei dei re cattolici e alla Cattedrale, capolavoro del rinascimento spagnolo.
  • 7° giorno: Granada – Toledo (368 km)
    Prima colazione in hotel. Pranzo e cena liberi.
    Partenza per Toledo. La città è stata la capitale della Spagna e la residenza reale nel XIII secolo. Durante questo periodo di massimo splendore le popolazioni musulmane, ebree e cristiane vissero insieme pacificamente facendolo diventare un grande centro culturale e monumentale. Passeggiando lungo le sue strette stradine si può ammirare il percorso storico che questa cittadina ha avuto. Nel pomeriggio, consigliamo di visitare la Cattedrale, la Chiesa di San Tomè (dove c’è un capolavoro del pittore El Greco) e la Sinagoga. In serata è piacevole camminare lungo le sue stradine di pietra per poter ammirare la cittadina da un’altra prospettiva e con il pensiero andare indietro nel tempo e tornare all’epoca medievale. Sistemazione in hotel e pernottamento.
  • 8° giorno: Toledo – Madrid (89,9 km)
    Prima colazione in hotel.
    In tempo utile rilascio della macchina in aeroporto, e partenza con il volo di ritorno.

Sistemazione alberghiera 4*