FLY & DRIVE HIGHLANDS AND ISLANDS

” Esplora i paesaggi mozzafiato delle Highlands e delle isole scozzesi”
Sono stati selezionati alcuni itinerari alla scoperta della Scozia. L’itinerario prevede le sistemazione in B&B o alberghi 3* con colazione, si può viaggiare seguendo il percorso con la propria auto in totale libertà.

Programma del tour:

  • 1° giorno: Glasgow
    Arrivo all’aeroporto di Glasgow o Edimburgo. Trasferimento in centro città e visita con hop on hop off tour per vedere le principali attrazioni della città. Si può includere la visita ad un museo come Kelvingrove o St. Mungos, oppure una visita alla Tennents brewery per assaporare la birra locale. Pernottamento.
  • 2° giorno: Glasgow – Fort William
    Prima colazione in hotel. Pranzo e cena liberi.
    Ritiro della macchina a noleggio e partenza per Fort William. Lungo il percorso si può fare una crociera nel Loch Lomond oppure sostare nel villaggio di Luss per fotografare i pittoreschi cottage e il lago. Si prosegue guidando verso nord, attraversando le teatrali Rannoch Moor, per poi fermarsi prima di arrivare a destinazione a Glencoe, una delle più famose valli scozzesi. Sistemazione nelle camere riservate.
  • 3° giorno: Fort William – Kyle of Lochalsh
    Prima colazione in hotel. Pranzo e cena liberi.
    Partenza verso le strade panoramiche per le isole, fermata al monumento di  Glenfinnan, conosciuto per il ponte ferroviario, famoso nei film di Harry Potter, prima dell’attraversata in traghetto per raggiungere l’Isola di Skye. Visita alla colorata città portuale di Portree, oppure stop al Clan Donald Centre per conoscere meglio la storia dei clan di Skye. Ritorno all’isola principale per la sistemazione in hotel, lungo il tragitto sosta fotografica all’Eilean Donan Castle, uno dei più fotogenici.
  • 4° giorno: Kyle of Lochalsh – Ullapool
    Prima colazione in hotel. Pranzo e cena liberi.
    Partenza verso Ullapool, lungo la costa occidentale, il panorama è spettacolare, lungo il tragitto si può sostare nei villaggi come Plockton, oppure a Inverewe Garden, il paradiso tropicale della costa scozzese, prima di arrivare alla vivace città portuale di Ullapool. Sistemazione nelle camere riservate
  • 5° giorno: Ullapool – Thurso
    Prima colazione in hotel. Pranzo e cena liberi.
    Partenza per Thurso, lungo la costa. Sosta per esplorare Durness e il John Lennon Memorial Garden e anche a Bettyhill per conoscere la storia dei villaggi in zona. Non dimenticare di fare una passeggiata lungo le spiagge sabbiose delle coste settentrionali. Arrivo a Thurso e sistemazione nelle camere riservate.
  • 6° giorno: Thurso – Orkney – Thurso
    Prima colazione in hotel. Pranzo e cena liberi.
    Partenza in ferry da Scrabster o Gills Bay per un’escursione alle Orcadi, ci sono molti luoghi da visitare come: Skara Brae un villaggio con una storia di 5 mila anni, il Ring of Brogdar, la città di Kirkwall. Prima di tornare a Thurso, suggeriamo di fermarsi alla Cappella Italiana per delle foto.
  • 7° giorno: Thurso – Inverness
    Prima colazione in hotel. Pranzo e cena liberi.
    Partenza per la capitale degli altipiani, Inverness. Lungo la strada ci si può fermare al Castello di Dunrobin, un castello delle fiabe lungo la costa orientale. Si possono visitare il museo vittoriano con la sua vasta collezione oppure un’esibizione di falconeria nel giardino. Arrivo a Inverness e sistemazione nelle camere riservate prima di visitare la città con un hop on hop off tour.
  • 8° giorno: Inverness
    Prima colazione in hotel. Pranzo e cena liberi.
    Giornata dedicata all’esplorazione di Loch Ness e dell’area degli altipiani, con visite al Castello di Urquhart, Brodie o Cawdor oppure una crociera del lago. Per i fan di Outlander, non perdetevi il vicino campo di battaglia Clava Cairns e Culloden. Rientro in hotel.
  • 9° giorno: Inverness – Aberdeen
    Prima colazione in hotel. Pranzo e cena liberi.
    Partenza per la regione di Speyside, area famosa per le distillerie. Visita a una distilleria per imparare come viene preparato il whishy e fermata al Speyside Cooperage per imparare come sono costruite le botti che conterranno il liquido ambrato. Arrivo a Aberdeen e sistemazione nelle camere riservate.
  • 10° giorno: Aberdeen – Edimburgo
    Prima colazione in hotel. Pranzo e cena liberi.
    Partenza verso sud, per raggiungere la città di Edimburgo, visita al Castello di Glamis o al nuovo V&A Museum a Dundee, prima di attraversare il Tay Bridge nel Regno di Fife. Per gli appassionati di golf, non scordate di visitare St. Andrews, una città pittoresca e famosa per i corsi di golf. Attraversando Queensferry Crossing si giunge a Edimburgo, la capitale della Scozia.
    Facoltativo: in questo giorno è possibile restituire il veicolo a noleggio e proseguire utilizzando mezzi pubblici.
  • 11° giorno: Edimburgo
    Prima colazione in hotel. Pranzo e cena liberi.
    Tour alla scoperta di Edimburgo, approfittando dell’hop on hop off si potranno visitare le attrazioni principali della città, per terminare poi con il Castello. Per gli appassionati si può visitare la Scotch Whisky Experience o il vicino Royal Yacht Britannia. La sera si può conoscere il lato spettrale di Edimburgo oppure provare il cibo tradizionale, partecipando ad una serata di musica.
  • 12° giorno: Edimburgo
    Prima colazione in hotel.
    Trasferimento in aeroporto a Glasgow o Edimburgo, in tempo utile per il volo di ritorno, restituzione del veicolo a noleggio.

Sistemazione alberghiera in Hotel 3* o similare:
Glasgow, Avonbridge
Fort William, Muthu Hotel
Kyle of Lochalsh, Royal Portree
Ullapool, Gairloch Highland Lodge
Thurso, Pentland Hotel
Inverness, Glen Mohr
Aberdeen, Loch Kinord Hotel
Edimburgo, Hampton by Hilton