PLUS ESCLUSIVI
• guida in lingua italiana per tutta la durata del viaggio
• trasporti privati e prenotazione treno per tutti il gruppo
• pernottamento in riokan
• tutte le visite e le escursioni comprese, incluse Kamakura, Hakone, Kyoto e Harashiyama
• l’accompagnatore dall’Italia: Luca, figlio d’arte, è un punto di riferimento prima e durante il viaggio. Studio, applicazione e creatività, ma anche simpatia e affidabilità. E’ lui che sogna il viaggio per primo, e lo condivide con i nostri viaggiatori!

 

1° giorno, venerdì 20 marzo: Venezia – Tokyo (via Monaco)
Partenza con volo di linea da Venezia. Pasti e pernottamento in volo.

2° giorno, sabato 21 marzo: Tokyo
Cena in ristorante
Arrivo in aeroporto e, dopo il controllo passaporti ed il ritiro dei bagagli, incontro con
l’assistente locale in lingua italiana per il trasferimento con bus privato all’hotel.
(Le camere sono disponibili dalle ore 15:00) Cena in ristorante e pernottamento.

3° giorno, domenica 22 marzo: Tokyo
Prima colazione in hotel. Pranzo e cena in ristorante.
Intera giornata dedicata alla visita di Tokyo con guida in italiano e bus privato. Visita al santuario shintoista Meiji Jingu e al caratteristico quartiere di Asakusa dove sorge il tempio Senso-ji del VII sec., il più antico della città, ed il lungo viale Nakamise- dori con i suoi tradizionali negozi. Passeggiata nel quartiere di Harajuku e visita al Tokyo Metropolitan Government Building, il maestoso edificio progettato da Kenzo Tange, dalla cui terrazza all’altezza di 202 metri si gode di una magnifica vista panoramica della città.

4° giorno, lunedì 23 marzo: Tokyo – Kamakura – Hakone – Tokyo
Prima colazione in hotel. Pranzo libero. Cena in ristorante.
Partenza per Kamakura con bus privato e visita al Grande Buddha, la monumentale statua originariamente conservata nel Tempio Kotokuin, che si staglia solitaria sotto il cielo di Kamakura dal 1495, anno in cui il tempio venne distrutto da uno tsunami. Visita al tempio Hasedera, con il suo splendido giardino pieno di ortensie e di fiori colorati. Nel pomeriggio trasferimento ad Hakone per una piccola crociera sul lago Ashi da cui si può ammirare in lontananza il maestoso Monte Fuji (se il tempo è favorevole) e visita al sacro Santuario di Hakone, nascosto nella foresta. Rientro a Tokyo.

5° giorno, martedì 24 marzo: Tokyo – Kanazawa – Shirakawago – Kaga Onsen**
Prima colazione in hotel. Pranzo libero. Cena in ryokan
Trasferimento alla stazione di Tokyo per la partenza con treno proiettile Shinkansen (2a classe – posti riservati) verso Kanazawa. Partenza quindi in bus privato per Shirakawa-go, il villaggio dalle caratteristiche case a tetto spiovente in paglia, gemellato con Alberobello e dichiarato Patrimonio Mondiale dell’UNESCO. Infine trasferimento alla rinomata località termale di Kaga Onsen in bus privato e sistemazione in ryokan, dove ci si potrà subito rilassare con un bel bagno caldo. Cena e pernottamento in stile tradizionale giapponese.
**Il bagaglio verrà trasportato separatamente a Osaka a mezzo corriere. Vi ricordiamo di
preparare un bagaglio a mano per una notte a Kaga Onsen

6° giorno, mercoledì 25 marzo: Kaga Onsen – Kanazawa – Osaka
Prima colazione in ryokan. Pranzo libero. Cena in ristorante
Mattinata dedicata al tour guidato di Kanazawa, la cittadina che vi riporterà nel Giappone feudale. Visita al Kenrokuen, uno dei tre giardini paesaggistici più belli del Paese, che offre un quadro diverso in ogni stagione e alla casa-museo della Famiglia Nomura, in cui si tramanda da 11 generazioni lo spirito dei samurai. Per finire, passeggiata tra le antiche abitazioni di Higashi Chaya, il quartiere delle geishe. Partenza per Osaka con bus privato passando attraverso Dotonbori, strada commerciale nota per le sue luci ed i suoi colori sfavillanti. All’arrivo, dopo la sistemazione in hotel, si potrà raggiungere il centro in autonomia scoprendo la vivace vita notturna della città.

7° giorno, giovedì 26 marzo: Osaka – Himeji – Hiroshima**
Prima colazione in hotel. Pranzo e cena in ristorante.
Trasferimento a Himeji con bus privato e visita al suo grandioso castello, appartenente al periodo Sengoku e inserito tra i patrimoni dell’UNESCO nel 1993. È stato soprannominato “l’Airone Bianco” per il suo colore bianco brillante. Si proseguirà poi per Hiroshima, sempre con bus privato. Arrivo e sistemazione in hotel.
**Il bagaglio verrà trasportato separatamente a Kyoto a mezzo corriere. Vi ricordiamo di preparare un bagaglio a mano per una notte ad Hiroshima

8° giorno, venerdì 27 marzo: Hiroshima – Miyajima – Kyoto
Prima colazione in hotel. Pranzo e cena in ristorante
Trasferimento sull’isola di Miyajima con bus privato e traghetto. Visita di Miyajima, “l’isola in cui convivono uomini e dei”, alla scoperta di Itsukushima, lo splendido santuario costituito da una serie articolata di strutture a palafitta che risalgono al VI sec., noto soprattutto per il suo torii, il portale d’accesso ad un luogo sacro, posto davanti alla costa. Per pranzo gusterete l’okonomiyaki (una frittata con diversi ingredienti cotta alla piastra) in un ristorante locale. Visita del Museo della Pace e del Parco in Memoria della Pace con la Cupola della bomba atomica, il famoso edificio sopravvissuto al bombardamento del 1945 e Patrimonio Mondiale UNESCO. Partenza da Hiroshima per Kyoto con treno Shinkansen (2a classe, posti riservati). Arrivo a Kyoto e trasferimento in hotel a piedi. Pernottamento.

9° giorno, sabato 28 marzo: Kyoto – Nara – Fushimi – Kyoto
Prima colazione in hotel. Pranzo e cena in ristorante
Intera giornata dedicata alla visita di Kyoto e Nara in lingua italiana e con bus privato. Visita al Kinkakuji ovvero il Padiglione d’Oro, il tempio simbolo della città reso celebre dal romanzo dello scrittore Yukio Mishima. Si continua per il Tempio Ryoan-ji, con il suo giardino zen composto da pietra e sabbia, Nel pomeriggio, trasferimento in bus privato a Nara e visita del tempio Todai-ji, che custodisce il Grande Buddha, una delle statue bronzee più grandi del mondo, e del grande santuario shintoista Kasuga, circondato da circa 10.000 lanterne. Entrambi gli edifici si trovano nel parco di Nara, dove vivono numerosi daini in semi libertà. Ritorno a Kyoto fermandosi lungo la strada per ammirare gli infiniti portali rossi del Fushimi Inari Taisha.

10° giorno, domenica 29 marzo: Kyoto
Prima colazione in hotel. Pranzo libero. Cena in ristorante
Mattinata dedicata alla visita di Arashiyama, una delle località più suggestive a nord- ovest della città: il Ponte Togetsu, che si erge sul fiume Ooi da centinaia d’anni, ispirando artisti di ogni epoca, il Tempio zen Tenryū-ji con il suo raffinato giardino che guarda alle montagne e la famosa Foresta di Bambù dove è possibile ascoltare il suono del vento. Nel pomeriggio, visita del tempio Kiyomizu-dera ⁕ fondato nel 798 (gli edifici attuali sono ricostruzioni del 1633), e dei suoi dintorni (Ninen-zaka e Sannen-zaka), per finire con una passeggiata nel cuore del quartiere di Gion. Rientro in hotel.
⁕L’edificio potrebbe esser parzialmente coperto per restauro in corso.

11° giorno, lunedì 30 marzo: Kyoto
Prima colazione in hotel. Pranzo e cena liberi.
Intera giornata a disposizione per esplorare Kyoto in libertà.

12° giorno, martedì 31 marzo: Kyoto  – Osaka Kansai – Venezia (via Monaco)
Prima colazione in hotel.
Trasferimento organizzato all’aeroporto Osaka Kansai con pullman privato e assistente in
italiano. Rientro in Italia e fine dei servizi.

Sistemazioni selezionate in tour (o similari) – cat. STANDARD
Tokyo, Sunshine City Prince Hotel 3* – Standard room (doppia 20.7mq; singola 16.6mq)
Kaga Onsen, Kagakatayamazu-Onsen Kasuikyo
Osaka, Ibis Styles Osaka Namba 3* – Superior room (doppia 24mq; singola 17mq)
Hiroshima, Sunroute Hiroshima Hotel 3* – Standard room (doppia 21mq; singola 16.2mq)
Kyoto, Elcient Kyoto 3* Standard room (doppia 19.8mq; singola 14mq)

Voli di linea Air Dolomiti, Lufthansa e Swiss Air da Venezia

Volo Tratta Orario Partenza Orario Arrivo
EN 8201 Venezia Marco Polo – Monaco 09:45 10:50
LH 714 Monaco – Tokyo – Haneda 15:35 10:55
LX 159 Osaka Kansai – Zurigo 10:05 15:45
LX 1664 Zurigo – Venezia Marco Polo 17:45 18:50

Post it

  • I cittadini italiani possono recarsi in Giappone senza visto per motivi di turismo e per un massimo di 90 giorni di permanenza.E’ necessario essere in possesso del passaporto in corso di validità e del biglietto di rientro in Italia.

La quota comprende

  • voli di linea Air Dolomiti, Lufthansa e Swiss Air da/su Venezia via Monaco in classe economica
  • accompagnatore dall’Italia
  • trasferimenti da/per l’aeroporto e in tour con bus privato Gran Turismo dotato di aria condizionata
  • trasferimento con treno veloce Shinkansen in II classe da Tokyo a Kanazawa e da Hiroshima a Kyoto
  • sistemazione nelle strutture indicate con trattamento di pernottamento e prima colazione
  • 4 pranzi e 7 cene in ristorante locale; 1 cena in riokan
  • visite e ingressi come da programma con guida/accompagnatore in lingua italiana
  • trasporto con corriere di un bagaglio a testa da Tokyo a Osaka e da Osaka a Kyoto
  • auricolari
  • assicurazione medico-bagaglio Intermundial Multiassistenza Basic (leggere attentamente massimali, termini e condizioni)
  • kit da viaggio

 

FACOLTATIVI
Ninja Wifii con giga illimitati (1 dispositivo a coppia) € 50 per persona
Assicurazione Intermundial Multiassistenza Plus con annullamento € 180.00
Assicurazione annullamento Globy Giallo per persona in doppia € 360; per persona in singola € 420